Parroco - Parrocchie Ausonia

Logo
Seguici su Facebook
3383663424
Parrocchieausonia
Vai ai contenuti
Don Antonio Guglietta.
Parroco e Rettore del Santuario Santa Maria del Piano e Parroco delle Parrocchie San Michele Arcangelo e dei SS. Bartolomeo Apostolo e Antonio di Padova in Ausonia (FR)
Don Antonio Guglietta, originario di Sperlonga (LT), nato il 6 gennaio del 1967 a Fondi (LT) è l’ultimo di nove figli. Dopo aver conseguito il diploma di Ragioniere presso l’Istituto Bianchini di Terracina nel 1985, aver frequentato per un anno la Facoltà di Economia e Commercio a Modena e dopo aver vissuto varie esperienze lavorative (sia durante gli studi che successivamente: contadino, pescatore, cameriere, parcheggiatore, ragioniere) ed espletato il Servizio Militare di Leva nella Marina Militare per sedici mesi, a settembre del 1990 ha fatto il suo ingresso al Pontificio Collegio Leoniano di Anagni (FR). Presso il Seminario Regionale ha completato il suo discernimento vocazionale, che aveva iniziato sotto la guida del padre spirituale don Vincenzo Macera, al quale l’allora Arcivescovo Mons. Vincenzo Maria Farano lo aveva affidato. Conseguito il Baccellierato in Teologia presso l’Istituto Teologico di Anagni, è stato ordinato sacerdote il 22 giugno del 1996 per l’imposizione delle mani dello stesso Arcivescovo Mons. Farano, che lo aveva accolto tra i seminaristi.
 
Vive la sua prima missione pastorale a partire da settembre del 1996  presso la Parrocchia del Cuore Eucaristico di Gesù a Penitro di Formia come vicario parrocchiale di Mons. Antonio De Meo, con il quale condivide non solo il ministero, ma anche l’amicizia e dal quale attinge una saggia esperienza pastorale.
 
Dall’aprile del 1997 sarà anche segretario particolare del nuovo Arcivescovo Mons. Pier Luigi Mazzoni, che nel settembre del 1999 lo nominerà parroco della Parrocchia S. Margherita in Coreno Ausonio (FR) e dopo pochi mesi lo nominerà Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica per il settore dei ragazzi, ministero che svolgerà per 11 anni. Fin dai primi anni del suo ministero come Parroco di Coreno Ausonio conoscerà la famiglia Unitalsiana contribuendo alla formazione spirituale dei volontari delle zone pastorali di Formia, Gaeta e Minturno e parteciperà per diversi anni  al Pellegrinaggio Nazionale dell’UNITALSI a Lourdes.
 
Nel settembre del 2008 gli verrà chiesto, dall’Arcivescovo Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, di lasciare la Parrocchia S. Margherita di Coreno Ausonio per prendere la guida pastorale della Parrocchia S. Carlo Borromeo di Gaeta e nel frattempo di assumere la responsabilità di Rettore del Seminario Minore di Gaeta e coordinare il gruppo dei seminaristi del Seminario Maggiore di Anagni, incarico che svolgerà per circa un biennio.
 
Nel 2013 don Antonio chiederà e otterrà dall’Arcivescovo D’ Onorio di lasciare la Parrocchia di San Carlo Borromeo e le altre responsabilità, per poter vivere un anno sabbatico, terminato il quale l’Arcivescovo lo nomina prima Vicario Parrocchiale delle Parrocchie Maria SS.ma Immacolata in Scauri e di San Nicandro Martire in Tremensuoli di Minturno e, nel gennaio 2016, Amministratore Parrocchiale delle Parrocchie del Comune di Ausonia S. Maria del Piano, San Michele Arcangelo e dei Ss. Bartolomeo Apostolo e Antonio di Padova. A ottobre del 2016 il nuovo Arcivescovo Mons. Luigi Vari lo nomina Parroco delle stesse parrocchie e Rettore del Santuario.
Copyright © 2019 - Parrocchieausonia. Tutti i diritti riservati
Copyright © 2019 - Parrocchieausonia




Aria Riservata
Esci
Torna ai contenuti